La “Fondazione Maria Grazia Cutuli, Organizzazione non lucrativa di Utilità sociale” o, più semplicemente, “Fondazione Cutuli Onlus” è stata costituita nel marzo del 2008 a Catania, città d’origine della giornalista tragicamente scomparsa nel 2001; è iscritta nel Registro delle Persone Giuridiche presso la Prefettura della città e nel Registro delle Onlus presso l’Agenzia delle Entrate di Palermo.


Soci Fondatori Promotori sono:

 

RCS Mediagroup,

Banca Nuova,

Roma Capitale,

Regione Siciliana,

Provincia Regionale di Catania,

Confindustria Sicilia,

Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti,

Federazione Nazionale della Stampa (FNSI).

 

Soci Partecipanti sono il Comune di Catania e il Comune di Santa Venerina in Provincia di Catania.

 

Presidente della Fondazione, nonché Rappresentante legale, è Donata Cutuli. [curriculum]

Nominata dal Consiglio di Indirizzo, come da verbale del 27 aprile 2016, sarà in carica fino ad aprile 2020. [Dichiarazioni di insussistenza delle clausole di incompatibilità e inconferibilità dell'incarico]

 

Tutte le cariche nonchè i rappresentanti dei soci nel Consiglio di Indirizzo e nel Consiglio di Gestione partecipano a titolo gratuito, come previsto dall'art.21 dello Statuto.

 

Tra i suoi scopi statutari, “la promozione e il sostegno di progetti nel campo dell’istruzione e della formazione della professione del giornalismo, con l’obiettivo di favorire la lettura della stampa e dei quotidiani on-line, di promuovere la cultura giornalistica tramite lo studio della storia dei giornali e dei loro protagonisti, di stimolare la ricerca e il conseguimento di un’effettiva libertà di stampa e della completezza dell’informazione, di aiutare i giovani che vogliano intraprendere la professione giornalistica, di aiutare le donne che incontrino difficoltà nell’accesso o nello svolgimento di questa professione, di creare le condizioni per una maggiore sicurezza dei giornalisti e degli operatori della comunicazione che svolgano la loro attività in zone di guerra o di guerriglia, in aree instabili politicamente o sottoposte ad attacchi terroristici, in territori colpiti da gravi calamità naturali”. 


Fra le sue principali attività, la Fondazione organizza il Premio internazionale di giornalismo Maria Grazia Cutuli e il Corso di Perfezionamento per giornalisti in aree di crisi.
A partire dal 2009 la Fondazione si è impegnata nel campo degli aiuti umanitari per la ricostruzione di aree di crisi con il progetto di una scuola elementare ad Herat in Afghanistan inaugurata il 4 aprile 2011.


Sede legale: Via Carcaci 5, Catania c/o Studio Vigneri
Sede operativa: Via Campania 59/c, Roma c/o Corriere della Sera
Contatti: info@fondazionecutuli.it